Antirughe: nuove speranze dalla genetica

Tale scoperta, arrivata sulla scia dei dati ricavati dal Progetto Genoma, apre ora le porte a nuovi studi per la messa a punto di prodotti cosmetici più efficaci nella lotta all’invecchiamento della pelle.Secondo quanto illustrato dagli studiosi, tali studi si concentreranno su idratazione e livelli di collagene, due dei principali fattori per il mantenimento di una pelle in salute.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Antirughe: nuove speranze dalla genetica