Apple: alla WWDC 2008 spazio a OS X e iPhone

Per la prima volta, la sessione iPhone per gli sviluppatori che si occupano di mobile sarà infatti caratterizzata da approfondimenti e laboratori pratici mirati ad esplorare appieno le capacità del software OS X iPhone 2.0, inclusi l’iPhone SDK e l’App Store, una innovativa modalità offerta agli sviluppatori per fornire le proprie applicazioni in modalità wireless agli utenti iPhone e iPod touch.La sessione Mac di quest’anno, invece, fornirà le fondamenta ed illustrerà le tecniche necessarie a sviluppare applicativi OS X Leopard di livello mondiale con sessioni che discutono ogni livello del sistema, incluso il design e l’implementazione dell’interfaccia, i framework applicativi, la sicurezza, la localizzazione e il networking.
La WWDC 2008 offrirà oltre 150 sessioni ricche di informazioni e laboratori dove gli ingegneri Apple andranno in profondità sulle tecnologie innovative che sono il motore di OS X iPhone e OS X Leopard.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Apple: alla WWDC 2008 spazio a OS X e iPhone