Apple cambia le regole per le applicazioni dell’App Store

In particolare, Apple ha deciso di mitigare tutte le limitazioni relative agli strumenti di sviluppo usati per creare app iOS, purché tali applicazioni non comportino il download di codice. Ciò dovrebbe dare agli sviluppatori la flessibilità che desiderano, pur mantenendo un elevato livello di sicurezza, un elemento fondamentale per Apple.Inoltre, per la prima volta, Apple pubblicherà le Linee guida sulle modalità di revisione adottate su App Store per aiutare gli sviluppatori a comprendere meglio in che modo vengono riviste e analizzate le app ricevute. Questi cambiamenti rappresentano un passo importante per Apple che, dopo le numerose richieste, esce finalmente dal "guscio" per venire incontro alle necessità di utenti e sviluppatori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Apple cambia le regole per le applicazioni dell’App Store