Apple: il Mac mini ora è più potente

Quest’ultimo rappresenta il prodotto più economico per creare in modo veloce e facile i propri DVD di qualità professionale. I due modelli top del Mac mini includono
inoltre AirPort Extreme integrata per una connessione wireless veloce a 54 Mbps
802.11g, oltre al modulo interno Bluetooth. Il Bluetooth integrato permette una comunicazione senza cavi con cellulari e PDA Bluetooth così come con comuni periferiche come la tastiera e il mouse wireless
Apple. Alto appena 5 centimetri, con un peso di 1,3 chili, Mac mini ridefinisce il design per la fascia di desktop sotto i 1000
Euro. Il "piccolo" di casa Apple integra una porta FireWire 400 e due porte USB 2.0 per facili connessioni plug-and-play a comuni periferiche come
l’iPod, macchine fotografiche digitali, videocamere digitali e stampanti. Mac mini offre
inoltre una Ethernet 10/100 BASE-T integrata e un’interfaccia DVI che supporta anche VGA, in modo
da poter essere connesso facilmente ad una varietà di monitor LCD o CRT. Ogni Mac mini include iLife
’05, la suite Apple di applicativi per il digital lifestyle che include iPhoto, iMovie, iDVD, GarageBand e iTunes.
Mac OS X versione 10.4 "Tiger" viene fornito preinstallato su ogni iBook. Tiger offre oltre 200 nuove funzionalità e innovazioni che includono Spotlight™, una rivoluzionaria tecnologia di desktop search che permette
all’utente di trovare subito qualsiasi informazione archiviata sul proprio Mac, fra cui documenti, mail, contatti e immagini; e Dashboard, un nuovo modo di accedere istantanemente alle informazioni desiderate come le previsioni del tempo e
l’andamento del titolo in borsa, grazie all’utlizzo di una nuova serie di staordinari applicativi chiamati widgets. Mac mini viene inoltre fornito con una collezione di software per la produttività e il divertimento studiati per rispondere
alle esigenze dell’intera famiglia, fra cui Quicken 2005 per Mac, Nanosaur 2 e MarbleBlast Gold.
Il Mac mini è disponibile ad un prezzo Apple
Store che parte dai 539 euro per la versione con processore da 1.25
GHz, ed arriva ai 739 euro per la configurazione al top della gamma (1.42 GHz).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Apple: il Mac mini ora è più potente