Apple richiama le batterie di iBook e PowerBook

Il problema riscontrato riguarda un possibile corto interno che può causare il surriscaldamento dello slot della batteria, creando un rischio di incendio per l’utente. Finora Apple ha ricevuto sei segnalazioni a livello mondiale che riportano di batterie che si surriscaldano, tra cui due negli Stati Uniti. Le batterie richiamate includono i modelli A1061, A1078 e A1079 e numeri di serie che iniziano con HQ441 fino ad HQ507 o 3X446 fino a 3X510. Per identificare il proprio modello e i numeri di serie scritti su un’etichetta alla base dell’unità, Apple consiglia agli utenti di togliere la batteria dal computer. La Casa raccomanda inoltre di cessare sin da subito l’utilizzo delle batterie interessate dal richiamo e di contattare il supporto Apple per organizzare una sostituzione gratuita delle batterie. Dopo aver rimosso le batterie richiamate dai propri iBook e PowerBook, i clienti devono connettere l’adattatore AC per alimentare il computer fino a quando non arriva la batteria sostitutiva. Per aderire al programma di richiamo, i clienti devono contattare Apple al numero telefonico 199 120 800 fra le 9:00 a.m. e le 18:00 p.m. (dal lunedì al venerdì) o collegandosi al sito web Apple A QUESTO LINK per verificare il numero di serie della batteria e richiedere una batteria sostitutiva.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Apple richiama le batterie di iBook e PowerBook