Apple ritarda ma l’iPad cinese è già realtà

A distinguere l’iPad cinese da quello originale di Apple non è tanto l’estetica, molto simile, ma fattori come peso, spessore, performance e il fatto di essere equipaggiato con il sistema operativo Windows di Microsoft… un vero e proprio "oltraggio" agli utenti della mela.Se dal Paese asiatico annunciano future versioni del prodotto più simili all’iPad di Apple, nel frattempo gli interessati al prodotto si possono consolare con il prezzo: per il simil-iPad si spendo poco più di 400 dollari contro i 499 (minimo) del tablet di Cupertino.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Apple ritarda ma l’iPad cinese è già realtà