Apple TV: contenuti iTunes per la Tv di casa

Sarà, inoltre, possibile gestire in modo completo ed intuitivo i file multimediali attraverso il telecomando Apple Remote. Apple Tv può connettersi a tutte le moderne televisioni widescreen e costerà 299 dollari (in arrivo negli USA a febbraio). Il dispositivo, simile ad un decoder o ad un DVD, è dotato di un hard disk da 40GB per ospitare fino a 50 ore di video, 9000 canzoni e 25000 foto, con una resa in alta definizione di 720p. Facile da connettere alla Tv ed ai sistemi home theater, Apple TV arriva con porte DMI, component video, analog e optical audio. Attraverso il wireless networking dell’high-speed AirPort 802.11, Apple TV può inoltre sincronizzare i contenuti da un computer o trasmetterli da oltre 5 computer addizionali alla Tv, tutto senza cavi (802.11g/n network).

La combinazione tra Apple Tv e iTunes consente agli utenti di scegliere tra 250 film integrali, 350 programmi TV con qualità simile al DVD, ma anche tra 4 millioni di brani, 5000 video musicali, 100000 podcast e 20000 audiobook. Steve Jobs, CEO di Apple, ha dichiarato: "Apple TV è come un player DVD per il 21esimo secolo – si connette al proprio sistema di intrattenimento proprio come un DVD player e riproduce contenuti digitali prelevati da Internet proprio come si fa con i DVD comprati in negozio. Apple TV riproduce gli stessi contenuti di iTunes che gli utenti già utilizzano sul computer o sull’iPod, così che oggi sarà anche possibile guardare una parte di un film in salotto e quel che resta più tardi sull’iPod".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Apple TV: contenuti iTunes per la Tv di casa