Appunti e tesine online: occhio alla truffa

L’Adiconsum ha dichiarato: "La supposta truffa si concretizzava nel seguente modo: a seguito dello scarico via internet di appunti scolastici e materiale per tesi e tesine da alcuni siti, le famiglie degli studenti si vedevano recapitare a casa fatture di 150 euro pretese dalla società New Europa Media (a volte anche New Europe Media) a seguito di "regolare" (a detta di quest’ultima) contratto d’acquisto". In merito alla vicenda, due gli aspetti contestati da Adiconsum in base ai quali è scattato l’esposto alla GAT-Nucleo Speciali Frodi Telematiche della Guardia di Finanza:1. l’acquisizione fraudolenta dei dati personali, visto che gli interessati durante il collegamento non hanno fornito alcun dato personale, ma la fattura è stata recapitata regolarmente al loro domicilio;2. la sottoscrizione di un contratto senza che il "navigatore" si rendesse conto durante il collegamento di aver firmato un contratto di acquisto.I risultati della Guardia di Finanza hanno confermato i dubbi di Adiconsum e dalle indagini effettuate è risultato altresì che truffe telematiche simili si stanno diffondendo attraverso altri siti con altri contenuti, non solo scolastici. Che cosa devono fare allora i consumatori vittime di una truffa telematica?Innanzitutto non devono pagare alcuna somma;Devono compilare il fac-simile di lettera-diffida scaricabile dai siti www.adiconsum.it e www.ecc-netitalia.it per contestare la fattura emessa attraverso una conclusione del contratto e l’acquisizione dei dati in modo fraudolento;Devono presentare una denuncia-querela alla Guardia di Finanza, allegando copia della lettera di diffida;Segnalare il fatto all’Adiconsum nazionale (06-4417021). Nel caso in cui la società pretendente il credito avesse sede in un altro Paese dell’Unione Europea, la segnalazione va fatta al Centro Europeo consumatori (tel. 06-44238090).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Appunti e tesine online: occhio alla truffa