Arcigay: unioni civili per le coppie omosessuali

Dall’indagine emerge inoltre che il 52,5% considera l’omosessualità una forma d’amore come le altre, mentre il 40,4% ritiene che le coppie gay e lesbiche abbiano diritto di sposarsi.L’associazione chiede pertanto che i politici si allineino con le altre nazioni europee: "L’Italia – sostiene l’Arcigay – rischia di essere l’unico tra i 27 paesi dell’Unione Europea a lasciare nell’indeterminatezza e nel silenzio i nostri amori perché i governi sia di destra che di sinistra che si sono succeduti sono stati capaci soltanto di inventare sigle sempre più fantasiose, senza creare diritti concreti".Quello che auspica l’associazione è quindi un cambiamento legislativo che, come successo in altre nazioni, possa favorirne uno di tipo culturale per la comunità LGBT.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Arcigay: unioni civili per le coppie omosessuali