Arezzo Wine: protagonista è il vino

Spazio alle riflessioni sui grandi vini, agli aspetti di mercato nazionale ed estero, ai problemi legati ai vitigni e ai territori, nonché alle tecniche e alle macchine agricole e movimento terra, alle attrezzature alberghiere, al trattamento acqua, ai sistemi per bâtonnage automatico, ai tappi vino e tanto altro. Agli appassionati, la tre giorni aretina offre invece l’occasione di degustare il meglio in un vasto assortimento di oltre 500 vini nazionali di varie tipologie, una eccellente selezione di vini esteri nonché prelibatezze culinarie quali formaggi, prosciutto, miele e prodotti al tartufo di elevata qualità.Presenti le grandi griffes del vino, quali il Brunello di Montalcino, Rosso di Montalcino, Chianti superiore, Chianti classico, Igt Umbria, Primitivo di Manduria, Chianti colli Aretini, Chianti D.O.C., Chianti D.O.C.G., Cortona D.O.C., Pietraviva D.O.C., Colli Tortonesi, Igt Toscana, Moscato D’Asti, Barbera D’Alba, Nebbiolo D’Alba, Barbaresco, Rosso Montepulciano, Nobile Montepulciano, Gavi Docg, Carema Doc, Prosecco Doc di Conegliano, Prosecco Doc Valdobbiadene, Bianco Vergine Valdichiana, Vernaccia di Sangimignano, Montecucco Doc, Pinot Grigio Friuli, Refosco dal Peduncolo rosso, Verduzzo Doc Piave, Chardonnay Doc Piave, Pinot bianco Doc Piave, Pinot grigio Doc Piave, Colli di Conegliano, Nero d’Avola, Syrah, ma anche Tokaji (Ungheria), Riesling Spatlese (Germania), Salera (Cipro), Siegerrebe (Germania), Blaufrankisch (AUSTRIA) e molto altro ancora.I vini potranno essere degustati con il calice Arezzo Wine, ma anche acquistati direttamente dal produttore. All’interno degli oltre 300mq di superficie espositiva, "Arezzo Wine" presenta poi ben due osterie del ’600 che, con arredi e oggetti d’epoca, unitamente alla ricca e variegata esposizione di vini d’epoca offrirà all’appassionato così come al visitatore curioso la possibilità di comprare e scambiare bottiglie storiche, ma anche di curiosare in un mondo dove il vino è sempre più occasione d’incontro, un eccellente mezzo per conoscere territori, nonché un business in continua crescita.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Arezzo Wine: protagonista è il vino