Arrivano Aprilia Scarabeo 125 i.e. e 200 i.e.

Nei nuovi modelli si mescolano i caratteristici della gamma a tecnologie come l’iniezione elettronica con doppia mappatura, una soluzione che il cliente potrà apprezzare per l’equilibrio tra consumi e prestazioni. Scarabeo 125 i.e. (11 kW – 15 cv) e 200 i.e (14,3 kW – 19,5 cv) sono gli entry level targati che si presentano con una nuova mascherina, pedana piatta, parabrezza e portapacchi in alluminio. Le caratteristiche di spaziosità sono quelle classiche di Scarabeo, ma è nei dettagli che le due novità si distinguono: dalla strumentazione completa alle cromature. Nuovissimi sono i motori, penati espressamente per l’utilizzo cittadino, con raffreddamento a liquido e distribuzione a quattro valvole con doppio albero a camme in testa.

Come detto, degne di nota sono le scelte che riguardano l’iniezione elettronica e la doppia mappatura, con la possibilità di scelta tra ECO e SPORT. Il disco anteriore è da 260 mm (pinza flottante a triplo pistoncino parallelo), mentre quello posteriore è da 220 mm (pinza a due pistoncini) con sistema di frenata integrale. Gli pneumatici, infine, sono tubeless da 16 pollici e spalla alta (100/80 all’anteriore e 120/80 al posteriore). Nuovo Scarabeo 125 i.e. e 200 i.e. arriva nelle varianti colore Silver Crowd, Bianco Flair, Azzurro Jasmine, Blu Couture, Nero Aprilia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Arrivano Aprilia Scarabeo 125 i.e. e 200 i.e.