Ascolti: Una grande famiglia da record, bene Scherzi a Parte

Luca e Paolo a Scherzi a parte

Il varietà di “Scherzi a Parte” prosegue la sua buona stagione di ascolti, nonostante di fronte abbia un colosso come “Una grande famiglia”, il film Tv di Rai 1 firmato da Riccardo Milani e con un ricco cast di attori italiani che spazia da Stefania Sandrelli ad Alessandro Gassman, passando per Stefania Rocca. La terza delle sei puntate di “Una grande famiglia”, in onda lunedì 23 aprile, ha infatti registrato un ascolto medio di 7 milioni 122 mila spettatori, pari al 26,01% di share.

Numeri stabili rispetto a quelli fatti registrare dalla fiction la scorsa settimana, così come pressoché invariati restano i dati di “Scherzi a Parte”, programma affidato al duo Luca e Paolo nell’anno del ventennale. Il varietà, perché quest’anno di tale si tratta, ha ottenuto 4 milioni 610 mila telespettatori, con uno share del 20,5%. Ospiti della quarta puntata sono stati Manuela Arcuri, la iena Enrico Brignano (protagonista di uno dei suoi monologhi), il simpatico Francesco Renga, l’habitué della trasmissione Paola Barale, Raz Degan e Luciano Moggi.

Tornando agli ascolti del lunedì sera, da segnalare la lieve crescita di “Eva lo spettacolo della scienza”, il programma condotto da Eva Riccobono su Rai 2, e la conferma dell’appeal per la serie cult “CSI: Crime Scene Investigation” su Italia 1.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ascolti: Una grande famiglia da record, bene Scherzi a Parte