Astronomia: scoperta stella grande 300 volte il sole

L’annuncio della scoperta è arrivato dall’astrofisico Paul Crowther della Sheffield University ed ha destato grande interesse da parte dell’intera comunità scientifica. Situata a circa 160mila anni luce dalla Terra, nella Grande Nube di Magellano, la stella R136a1 ha, infatti, una massa quasi doppia a quello che fino ad oggi era ritenuto come il limite massimo per questo genere di corpi.Non solo, sempre grazie all’utilizzo del Very Large Telescope, l’ESO ha notato la presenza di altre stelle di immense dimensioni nella stessa area, dove i diversi ammassi sono denominati NGC 3603 ed RMC 136°.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Astronomia: scoperta stella grande 300 volte il sole