Audi A4 allroad quattro: per tipi dinamici

Derivata dalla A4 Avant, la A4 allroad quattro è pensata per gli automobilisti che, oltre ai piccoli spostamenti quotidiani, intendono godersi appieno le attività sportive e il tempo libero. A tal proposito, gli schienali posteriori ribaltabili separatamente consentono alla capienza del bagagliaio di raggiungere un minimo di 490 litri e un massimo di 1.430 litri.

La Audi A4 allroad quattro è leggermente più grande della A4 Avant. E’ lunga 4,72 metri, larga 1,84 e alta 1,50 metri; inoltre, ha un’altezza dal suolo di 180 millimetri. Una serie di dettagli ne sottolinea il carattere allroad. Su tutti, i parafanghi sporgenti, i passaruota e i sottoporta laterali con listelli pronunciati, il frontale e la coda protetti da piastre in acciaio inossidabile, ben visibili. Non mancano cerchi in lega da 17 pollici a sette razze e mancorrenti al tetto di serie.

I motori disponibili al momento del lancio sono un benzina e due Diesel: un 2.0 TFSI con potenza di 211 CV (155 kW) e coppia di 350 Nm, un 3.0 TDI con potenza di 240 CV (176 kW) – entrambi con cambio S tronic – e un 2.0 TDI da 170 CV (125 kW) con cambio manuale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Audi A4 allroad quattro: per tipi dinamici