Audi A6: novità dedicate alla versione 2.0 TDI

Di particolare interesse è l’allestimento Advanced Special, realizzato in edizione limitata, che offre al Cliente tutti i vantaggi della versione Advanced, senza incidere sul prezzo della vettura. L’Advanced Special comprende comandi vocali, lettore DVD singolo, predisposizione telefono cellulare con sistema veicolare Bluetooth, sistema di informazioni per il conducente con display a colori, sistema di navigazione plus con MMI radio e disco fisso, sistema sound DSP e volante sportivo multifunzionale. L’Advanced Special include anche la vernice metallizzata o perla, permettendo al Cliente un vantaggio di ben 4.075 Euro.

All’Advanced Special può essere abbinato il pacchetto Sport Edition Light, sviluppato invece per enfatizzare l’appeal sportivo del modello. Grazie agli elementi del pacchetto S line exterior, ai cerchi da 18″ (a scelta dei Clienti con design a 5 o 10 razze) e alla calandra single-frame in colore nero lucido, lo Sport Edition Light sottolinea il dinamismo della A6 senza intaccare lo stile elegante. Il pacchetto Sport Edition Light è proposto a 2.000 Euro, con un vantaggio per il Cliente superiore al 50%.

Disponibile, invece, per tutte le motorizzazioni della A6 berlina e Avant, a esclusione della 2.0 TDIe 136 CV con cambio manuale, della S6 e della RS6, è lo Sport Edition Plus, un pacchetto che offre una decisa caratterizzazione in chiave sportiva. Il pacchetto Sport Edition Plus comprende l’allestimento S line exterior e S line per gli interni, i cerchi da 19″ a 5 razze, il volante multifunzionale con design sportivo ripreso dalla RS6 e la calandra single-frame in colore nero lucido. Il prezzo è stato fissato in 3.300 Euro, con un risparmio medio sul costo complessivo delle singole dotazioni superiore al 50%.

Per quanto riguarda le prestazioni dei due modelli, dotati di serie di cambio manuale a sei rapporti, la A6 berlina 2.0 TDIe 136 CV raggiunge i 208 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 10,3 secondi e consuma in media 5,3 litri/100 km (139 g/km di CO2). La A6 2.0 TDI 170 CV, invece, tocca i 225 km/h, passando da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi, con un consumo medio di 5,7 litri/100 km (149 g/km di CO2). Entrambe le motorizzazioni sono disponibili anche in abbinamento al cambio automatico a variazione continua multitronic.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Audi A6: novità dedicate alla versione 2.0 TDI