Autostrade: arriva l’alcotest gratuito

Dal 7 aprile al 30 settembre 2006, tutti i venerdì e sabato da mezzanotte alle cinque, verranno infatti distribuiti gratuitamente nei punti ristoro circa 1 milione di alcotest per misurare i tassi alcolemici. Per ottenerli basterà farne richiesta alle casse dei punti ristoro delle 207 Aree di Servizio della rete di Autostrade per l’Italia. Attraverso i test, i guidatori potranno così misurare il loro tasso alcolemico, acquisire consapevolezza del proprio stato psicofisico e proseguire il viaggio in sicurezza. Giovanni Castellucci, AD di Autostrade per l’Italia, ha dichiarato: "E’ ormai un dato acclarato che oltre il 90% degli incidenti mortali è dovuto ad errati comportamenti di guida. Per continuare a ridurre il tasso di mortalità sulla nostra rete, riteniamo che sia pertanto indispensabile sensibilizzare i viaggiatori sui comportamenti di guida più corretti. Grazie a questa nuova iniziativa ci aspettiamo un aumento consistente del grado di consapevolezza sui rischi della guida in autostrada quando si è bevuto qualche bicchiere di troppo".La scelta del weekend, come ben noto, si giustifica col fatto che proprio il fine settimana costituisce il momento di maggiore rischio per gli incidenti stradali correlati all’abuso di alcol, che spesso coinvolge i giovani tra i 18 e i 32. L’iniziativa "La vita è un soffio" vuol quindi essere un modo per rendere i viaggiatori sempre più responsabili e attenti alla sicurezza per sé e per gli altri.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Autostrade: arriva l’alcotest gratuito