Babbo Natale? Gli australiani lo vogliono a dieta

Secondo gli studiosi della Monash University, Babbo Natale è dunque un esempio negativo perché troppo grasso e non solo, in quanto gote e naso rossastri sarebbero chiari sintomi di una tendenza ad abusare di bevande alcoliche. Come se ciò non bastasse, il generoso vecchietto vestito di rosso è anche accusato di mettersi alla guida dopo aver bevuto!Mentre ci chiediamo se il codice della strada prevede multe per chi guida slitte trainate da renne in evidente stato d’ebbrezza la notte della vigilia di Natale non possiamo fare altro che prendere quella del dottor Nathan Grills e dei suoi colleghi come una chiara provocazione. Un’altra idea sarebbe quella di regalare a Babbo Natale un bell’abbonamento in palestra… da mettere sotto il suo albero ovviamente.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Babbo Natale? Gli australiani lo vogliono a dieta