Ballmer: modifiche a Vista soddisferanno Ue

I cambiamenti fatti per andare incontro alle richieste fatte dall’Unione Europea ma anche dalla Corea del Sud, nella speranza di evitare ulteriori interventi delle autorità antitrust, sarebbero preferenze per la ricerca su Internet se si usa Internet Explorer, modifiche non precisate nella componente per la sicurezza e la protezione dagli attacchi informatici ed infine la possibilità di presentare in uno standard aperto il formato dei file che sarà utilizzato dal nuovo Office. Tutte apportate da società come Adobe, Symantec, McAfee…Sicurezza che l’Unione Europea non intraprenda azioni contro Microsoft non ce ne è, l’antitrust, per voce di J. Todd, ha dichiarato che "terrà monitorata la situazione e i suoi effetti sul mercato, valutando ogni eventuale segnalazione che giungerà in merito. Tocca a Microsoft assumersi la responsabilità di garantire il rispetto con le regole della concorrenza".La Commissione Europea, intanto, ha detto che "Adobe deve parlare a Microsoft per ottenere i dettagli sulle modifiche che il gigante del software ha accettato di apportare al suo nuovo sistema operativo Vista".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Ballmer: modifiche a Vista soddisferanno Ue