Bambini: i più intelligenti mentono prima

Il professor Kang Lee ed il suo team hanno, infatti, analizzato un gruppo di 1200 bambini di età compresa tra i 2 e i 17 anni scoprendo che ci sono bambini che tendono a mentire prima degli altri, in quanto già capaci di mettere in moto complicati meccanismi cognitivi. In futuro, gli stessi bambini potrebbero dunque sviluppare un’intelligenza più marcata rispetto agli altri.Se a 2 anni è solo una piccola percentuale dei piccoli a dire bugie, a 4 si arriva a circa il 90%, mentre a 12 è pressoché la totalità a saper mentire.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Bambini: i più intelligenti mentono prima