Basket: USA battono un’Italia esaltante

Decisive a favore degli USA le prestazioni di Anthony (35 punti) e Wade (26 punti), due scogli troppo difficili da superare anche per un’Italia determinata e combattiva in ogni angolo del campo. Dopo una discreta partenza, con il primo quarto chiuso con il punteggio di 25 a 19 per gli americani, i ragazzi in maglia azzurra mettono il turbo e alla fine del primo tempo si ritrovano con un inatteso vantaggio di 9 punti (45-36).Quando Belinelli (alla fine 25 punti) pare aver trovato la chiave per il cassetto dei sogni azzurri è però lo strapotere atletico degli USA a far tornare i vari Mancinelli (12 punti), Soragna (11 punti) e Di Bella (12 punti) con i piedi per terra. Con un parziale di 35-19, le stelle dell’NBA ristabiliscono i rapporti di forza annunciati alla vigilia e si portano sul 71-64 ad un quarto dalla sirena.Nell’ultima frazione, con la coppia Anthony-Wade a far faville, gli azzurri hanno però il merito di non esporre bandiera bianca e di buttare a mare una prestazione che testimonia la bontà dei nostri talenti anche nel risultato. Il 94 a 85 finale non può che far onore ai nostri portacolori, guidati da un Belinelli che già dimostra di sapersi muovere alla perfezione tra i giganti dell’NBA.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Basket: USA battono un’Italia esaltante