Batterie Sony: richiamo anche per Toshiba

Dopo Dell e Apple, infatti, anche Toshiba ha annunciato il richiamo di ben 340 mila portatili Dynabook e Satellite equipaggiati con batterie Sony. Per la precisione, si tratta di alcuni modelli prodotti tra marzo e maggio 2006, caratterizzati da un difetto che ne può pregiudicare la corretta ricarica.Lo scorso mese di agosto, invece, Dell e Apple furono costrette a richiamare i propri computer portatili in quanto esisteva il rischio concreto del surriscaldamento e della possibile esplosione delle batterie stesse. Per le due società statunitensi, oltre al danno era poi arrivata la beffa. Seppur con modalità diverse, alcune compagnie aeree del calibro di Quantas, Korean Airline e Virgin Airline avevano infatti deciso di regolare o addirittura vietare l’utilizzo dei portatili Dell e Apple in volo. Per Sony e per il suo presidente Howard Stringer si tratta proprio di un periodo no, anche se per il futuro regna un discreto ottimismo. Ritardi o no, la PlayStation 3 promette comunque successi planetari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Batterie Sony: richiamo anche per Toshiba