Belen Rodriguez e quel calenario sexy del 2006…

E se il sexy calendario 2010 in realtà non c’è, a tornare di moda è invece quello realizzato nel 2006, quando l’allora 22enne Belen decise di posare per il calendario aziendale Vuemme (fotografata da Giacomo Manzotti), un’azienda bergamasca impegnata nel settore automotive.

Proseguendo una tradizione iniziata nel 1992 e viva ancora oggi, l’azienda arruolò a fine 2005 quella che era allora una giovane modella argentina, in Italia da solo un anno. Il titolare dell’azienda, Giampaolo D’Adda, ci vide davvero lungo, in quanto quella ragazza alle prime armi era proprio Belen. Il risultato? Dodici scatti di nudo artistico, con un topless da brividi con suggestivi scenari a far da sfondo (Malindi in Kenia), il tutto al motto di "SognandoAfrica".

E se basterebbe questo ad eleggere Giampaolo D’Adda a vero talent scout di bellezze, dobbiamo anche segnalare che nel 2003 a posare per Vuemme fu Magda Gomes… anche lei poi divenuta una sexy prima donna della televisione italiana.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Belen Rodriguez e quel calenario sexy del 2006…