Bergamo: Contaminazioni Contemporanee

Quest’anno il festival sarà così dedicato alle connessioni ed alle diversità tra la musica colta occidentale e la musica orientale contemporanea, con composizioni, compositori ed esecutori che rappresentano le ultime frontiere della ricerca musicale dedicata alla musica contaminata.L’idea alla base è quella di trovare un punto d’incontro e di dialogo tra le molte culture musicali orientali ed occidentali contemporanee. L’improvvisazione è la comune forma d’espressione che accomuna gli artisti presentati durante questa nuova edizione del festival ed il passaggio tra una cultura musicale e l’altra non è mai stato così spontaneo: dalla musica persiana ed indiana alla musica tradizionale inglese, dalle nuove composizioni di musica contemporanea all’improvvisazione con strumenti tradizionali provenienti da diversi paesi. Il programma completo della terza edizione di "Contaminazioni Contemporanee" è disponibile sul sito ufficiale dell’evento.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Bergamo: Contaminazioni Contemporanee