Berlusconi: Shevchenko verso la Premier

"Sai che vuole andare via? – ha detto Berlusconi ad uno studente di scuola media – Vuole andare in Inghilterra". Semplice battuta o "innocente" verità svelata in un momento di relax? Per la risposta dovremmo probabilmente attendere la fine del campionato, peraltro già chiuso in anticipo dal giocatore ucraino a causa di un brutto infortunio. Sheva, che quest’anno disputerà i mondiali con la debuttante Ucraina, potrebbe dunque partire in cambio del difensore francese Gallas, nome ricorrente del mercato rossonero, più un conguaglio in denaro. I più informati non escludono, inoltre, l’ipotesi di un ritorno di Hernan Crespo, l’argentino ex-milanista assai gradito dal tecnico Ancelotti, mentre potrebbero acquistare ancor più valore le indiscrezioni che davano un’altro giocatore della Premiership vicino al Milan. Stiamo parlando del fuoriclasse Thierry Henry che, dopo essere stato vicino al Real Madrid, potrebbe accasarsi alla corte del club rossonero ed andare ad occupare lo spazio lasciato vuoto da Shevchenko nell’attacco di mister Ancelotti.Gli scenari possibili sono numerosi quanto variegati, così come è vero che quella di Berlusconi potrebbe essere stata una semplice battuta "regalata" a dei ragazzi, magari per convincerli a dimostrare il loro attaccamento a Shevchenko, bloccando sul nascere ogni minima volontà del calciatore di andarsene dall’Italia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Berlusconi: Shevchenko verso la Premier