Bing: il nuovo motore di ricerca di Microsoft

Decisamente diverso rispetto a Live Search, per quanto riguarda il design e il funzionamento, Bing si propone di aiutare l’utente ad accorciare i tempi di ricerca attraverso link consigliati e completamento automatico della ricerca, ma anche categorie di link a rotazione e i prodotti e-commerce del comparatore Ciao.Definito un "motore decisionale" da Microsoft, Bing offre inoltre la possibilità di gestire i risultati di ricerca ottenuti dall’utente, in modo che questo possa organizzarli per un più rapido accesso alle risorse desiderate. Vedremo dunque se Bing riuscirà a dar filo da torcere a Google, la sfida (anche a livello di budget) è lanciata…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Bing: il nuovo motore di ricerca di Microsoft