Black Swan di Aronofsky apre Venezia

Già Leone d’oro nel 2008 per “The Wrestler”, ad Aronofsky spetterà quindi l’onore di aprire le danze con un thriller psicologico ambientato nel mondo del balletto newyorkese. “Black Swan” vede protagonista Natalie Portman nel ruolo di Nina, una prima ballerina che si trova imprigionata in una ragnatela di competizione con una nuova rivale nella compagnia (Mila Kunis). Accanto a Natalie Portman e Mila Kunis, il film è interpretato anche da Vincent Cassel, Barbara Hershey e Winona Ryder.

“Black Swan” sarà presentato in prima mondiale la sera dell’1 settembre in Sala Grande (Palazzo del Cinema), a seguire la cerimonia di apertura. Il film è scritto da Mark Heyman e Andres Heinz e John McLaughlin, prodotto da Protozoa Pictures e Phoenix Pictures e distribuito da Fox Searchlight Pictures insieme a Cross Creek Pictures.

“Il cast e la troupe di Black Swan sono particolarmente emozionati dell’invito della Mostra – ha dichiarato Aronofsky -. E’ un onore tornare a calcare l’imprescindibile tappeto rosso del Lido. Siamo entusiasti di presentare il film in prima mondiale al meraviglioso pubblico di Venezia”. “E’ un onore e un privilegio essere selezionati come film d’apertura”, hanno dichiarato i presidenti della Fox Searchlight, Stephen Gilula e Nancy Utley. “Non potevamo pensare a un lancio migliore di quello della Mostra di Venezia per Darren e Black Swan”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Black Swan di Aronofsky apre Venezia