Bmw Night Vision su Serie 5 e 6

Il sistema Night Vision si basa su una tecnologia ad infrarossi che incorpora una videocamera termica per aumentare la sicurezza nell’oscurità. La videocamera capta le immagini di persone, animali e oggetti vari davanti alla vettura prima che essi diventino visibili dall’occhio umano perché illuminati dal fascio di luce dei fari. L’immagine generata dal sistema è trasmessa al display posto nella parte superiore della console centrale all’interno della vettura e mostra gli oggetti rilevati con sempre maggiore luminosità in funzione del calore captato.
La videocamera ad infrarossi copre un raggio massimo di 300 metri davanti alla vettura. Il sistema offre quindi ai clienti particolari benefici durante la guida, in tutte le circostanze di scarsa visibilità, migliorando significativamente la visione notturna. Con l’High-Beam Assist (assistenza all’utilizzo degli abbaglianti), introdotta nell’autunno del 2005 sulle Serie 5, 6 e 7, che accende e spegne automaticamente gli abbaglianti per mezzo della leva sul piantone dello sterzo, e con il sistema Bmw Night Vision, Bmw dà un ulteriore contributo al miglioramento della sicurezza del traffico, grazie alle sue innovazioni tecnologiche. Entrambi i sistemi aiutano il conducente al buio, situazione che richiede un livello di concentrazione particolarmente elevato. Tornando al sistema Night Vision, va sottolineata la scelta di utilizzare la tecnologia FIR ad infrarossi, la più efficace nella rilevazione di persone, animali ed oggetti durante le ore notturne. Essa non presenta volutamente un’immagine dettagliata della situazione del traffico, che non farebbe che ritardare il riconoscimento di una persona nell’ambito di una immagine complessiva. Coprendo un raggio di circa 300 metri, la tecnologia FIR riesce a coprire una distanza circa doppia rispetto agli altri sistemi. Quindi, il guidatore viene informato in anticipo su possibili pericoli; fino ad un massimo di 5 secondi prima, alla velocità di 100 km/h. La FIR, inoltre, non può essere disturbata dai fari abbaglianti del traffico in senso contrario, da semafori, da illuminazioni stradali e da superfici altamente riflettenti come i cartelli stradali.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Bmw Night Vision su Serie 5 e 6