BMW X5 M e BMW X6 M: M anche per le X

Dei richiami sportivi comuni nel modulo frontale delle due automobili caratterizzano l’elevato potenziale di dinamica. All’interno, un ambiente di lusso è stato abbinato alla tipica configurazione del cockpit delle automobili BMW M. Per la BMW X5 M e la BMW X6 M è poi stato sviluppato un nuovo motore V8 ad alte prestazioni le cui caratteristiche di potenza corrispondono esattamente al carattere dei due modelli. A un regime del motore di 5.650 giri/min. a 6.000 giri/min. viene erogata da una cilindrata di 4.395 centimetri cubi una potenza massima di 408 kW/555 CV.

Il nuovo motore M TwinPower Turbo è il primo propulsore del mondo dotato di un collettore di scarico che serve cilindri di entrambe le bancate e della tecnologia Twin Scroll Twin Turbo. Il turbocompressore e i catalizzatori sono montati nella V tra le due bancate per offrire la tipica rapidità di risposta di un motore M. La coppia massima di 680 Newtonmetri è così disponibile tra i 1.500 e i 5.650 giri/min. Entrambi i modelli soddisfano le norme antinquinamento Euro 5 e LEV II.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > BMW X5 M e BMW X6 M: M anche per le X