Bob Marley: pronto il grande evento

Per celebrare l’uomo del reggae, scomparso l’11 maggio 1981 in un ospedale di Miami, la famiglia Marley e la Bob Marley Foundation hanno organizzato il mega concerto “Africa Unite” proprio nel luogo dove il grande Bob aveva espresso il desiderio di trascorrere gli ultimi giorni della sua leggendaria esistenza: Addis Abeba. Una scelta non casuale, trattandosi dell’Etiopia, ovvero della patria di Haile Selassie (alias Ras Tafari), l’uomo faro del Rastafarianesimo. Dal primo al sei febbraio Addis Abeba diverrà “l’ombelico del mondo”, il polo d’attrazione per tutti coloro che amano musica, spettacoli, pittura, stand e dibattiti. Il 6 febbraio, a chiudere la manifestazione ci sarà poi un concerto che rimarrà di certo negli annali della musica, tanti infatti saranno i big presenti all’INTERNATIONAL OPEN-AIR BENEFIT CONCERT (a Meskel Square), a partire da Harry Belafonte, nel ruolo di conduttore, sino Miriam Makeba, Peter Gabriel, Gilberto Gil, Lauryn Hill, Youssou N´Dour, Shaggy, Femi Kuti, Angelique Kidjo, Third World, gli italiani Jovanotti e Carmen Consoli, e tanti altri ancora. Presente anche tutta la famiglia Marley al gran completo, da Rita Marley a Ziggy, Cedella, Stephen, Julian, Damian e Kymani. Si tratta di un evento storico per tutti i supporters del grande Bob e della sua filosofia, ma anche per tutti coloro che amano buona musica e manifestazioni culturali a 360 gradi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Bob Marley: pronto il grande evento