Bologna: dal 7 al 17 dicembre è Motor Show

Alfredo Cazzola, Presidente di Promotor International, ha annunciato che quest’anno si potrà assistere ad un aumento del numero delle aziende e degli operatori professionali presenti ed a sempre più numerosi appuntamenti. "Il Motor Show 2006 – ha aggiunto Cazzola – uscirà nuovamente dai confini del quartiere fieristico per abbracciare la città che da sempre lo ospita con una serie di eventi in alcuni dei luoghi più belli del centro". Per quel che riguarda la giornata inaugurale del 7 dicembre, questa si aprirà con un convegno dedicato al tema dello stile italiano nel mondo che vedrà tra i relatori il Professor Giuseppe De Rita (segretario Generale del CENSIS) Manuel Gomez (Vice Presidente di OICA) il Professor Carlo Mario Guerci, ordinario di Economia all’Università Statale di Milano, Salvatore Pistola (Presidente UNRAE) e Eugenio Razelli (Presidente ANFIA). Questi, invece, i contenuti del Motor Show 2006: 389 espositori, di cui 83 esteri provenienti da 21 Paesi; 114 novità sino ad oggi annunciate, di cui 14 anteprime mondiali e 12 europee; 84 appuntamenti ad oggi annunciati in totale, ovvero 31 conferenze stampa, 8 convegni, 9 incontri, 9 workshop e 36 premiazioni.Martedì 5 Dicembre, prima giornata stampa del Salone, si terranno le presentazioni delle novità, da parte delle Case Auto, con 27 conferenze stampa ad oggi già in programma. Quest’anno, inoltre, i test drive si svolgeranno su 10 aree esterne e saranno 15 le Case impegnate. Il centro di tutta l’attività gare all’interno del Motor Show sarà quest’anno la Shell Arena, uno spazio in gran parte ridisegnato all’interno del quartiere fieristico di Bologna. La Shell Arena ospiterà ben 8 differenti tipologie di tracciato, oltre all’area del freestyle. Oltre 300 le auto impegnate in gare, esibizioni e test drive 270 piloti, di cui 50 coinvolti nelle gare moto, 27 le gare auto, 7 gli appuntamenti con le 3 gare moto. Saranno in gara piloti del calibro di Alex Zanardi, Augusto Farfus, Nicola Larini, Loris Capirossi e Marco Melandri, impegnati nel Bomb Boogie Eurotouring. Gigi Galli, Chris Atkinson, Andreas Aigner e Tony Gardemeister, in gara nel Barclaycard Memorial Bettega. Max Biaggi, Andrea Dovizioso, Alex De Angelis, Randy de Puniet e Carlos Checa in gara nel Barclaycard Superbikers. Addio alle corse di Stefan Everts, 10 volte campione del mondo di Motocross, impegnato nel Bomb Boogie Extreme Supermotard, mentre sarà la volta di Vitantonio Liuzzi con l’evento Scuderia Toro Rosso F.1 Show il giorno 10 dicembre.In programma anche la terza edizione della mostra "L’auto che verrà", esposizione organizzata in collaborazione tra Promotor International e il Gruppo Carrozzieri ANFIA. Lo spazio a disposizione, 560 metri quadri all’interno del padiglione 21, ospita i prodotti innovativi delle firme più prestigiose dei designer italiani come: Bertone, Zagato, Fioravanti, Autostudi e Carcerano. All’interno del padiglione 21 è presente anche Mart, il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto. Il meglio della produzione automobilistica "speciale" e personalizzata, sarà al padiglione 33 nella grande area espositiva dedicata a "My Special Car Show", il Salone dell’Auto Speciale e Sportiva, giunto alla quinta edizione, che si terrà a Rimini Fiera dal 13 al 15 aprile 2007. Aperto al pubblico dal 7 al 17 dicembre 2006, il Salone Internazionale dell’Automobile offrirà tanti altri appuntamenti da non perdere. Il prezzo di ingresso sarà di 24 euro intero, con una riduzione a 20 euro per i ragazzi sino a 13 anni, mentre continua l’iniziativa del biglietto ridotto a 20 euro per le signore nei due fine settimana e l’8 dicembre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Bologna: dal 7 al 17 dicembre è Motor Show