Box office: in testa Star Wars e Sin City

L’ultimo episodio della saga di Star Wars si ferma infatti a 1.545.902 euro, seppur con 253.970 spettatori totali. La classifica dei film più visti vede poi un ottimo terzo posto per “Quo vadis, baby?” di Gabriele Salvatores, con 91.193 spettatori ed un incasso di 532.743 euro. A chiudere la speciale top five troviamo “White Noise – Non Ascoltate”, di Geoffrey Sax con Michael Keaton, e “Kung Fusion (Kunk Fu Hustle) di Stephen Chow. Resiste in classifica anche “Le Crociate” di Ridley Scott, sesto, seguito da “La maschera di cera” di Jaume Collet-Serra. Marco Tullio Giordana si piazza invece all’ottava posizione con “Quando sei nato non puoi più nasconderti”, che incassa 143.181 euro, per un totale di 25.585 spettatori. A chiudere la top ten, rispettivamente nono e decimo, ci sono “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler” di Oliver Hirschbiegel e “L’uomo perfetto” di Luca Lucini, che fa registrare 11.749 spettatori e 227.624 euro di incasso.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Box office: in testa Star Wars e Sin City