Bright Star: amore e poesia di Jane Campion

Ci troviamo a Londra nel 1818. E’ l’inizio di una relazione segreta tra il ventitreenne poeta inglese John Keats e la sua vicina di casa, la studentessa di moda Fanny Brawne. La diversità dei desideri e delle aspirazioni dei due giovani, li porterà all’inizio a vivere il rapporto in maniera conflittuale. L’avvicinamento tra Fanny e John avviene gradualmente. Lei lo aiuta a prendersi cura del fratello minore gravemente malato, lui la ricambia dandole lezioni di poesia.Lentamente la loro storia d’amore cresce d’intensità toccando picchi di struggimento e disperazione. "Ho l’impressione di dissolvermi", scrive Keats per descrivere a Fanny i suoi sentimenti.Entrambi coinvolti in una relazione amorosa che sfiora i toni dell’ ossessione romantica, si ritroveranno ad affrontare i diversi ostacoli imposti dalla società del tempo con tenacia e determinazione. Solo il triste destino del giovane poeta, colpito a 26 anni da una grave malattia, porrà fine ad una delle più struggenti e appassionanti storie d’amore mai raccontate. "Bright Star" di Jane Campion debutta al cinema venerdì 11 giugno 2010.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Bright Star: amore e poesia di Jane Campion