Britney Spears e il playback australiano

I giornali australiani hanno parlato di "fan in fuga" dal concerto perché indispettiti dal playback, mentre dall’entourage di Britney Spears si sono affrettati a smentire il tutto parlando di un caso montato dalla stampa.Sempre dagli assistenti della cantante si scopre che Britney è ci rimasta molto male, non tanto per le critiche ricevute, quanto per la notizia "falsa" dell’abbandono dei fan. E poi diciamocelo: nei grandi show pop di Britney Spears il playback c’è sempre stato!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Britney Spears e il playback australiano