Bropia.A: Worm per MSN Messenger

Per essere infettati da Bropia.A occorre comunque autorizzare il download del file infetto ed eseguirlo, in quanto l’esecuzione del codice non avviene in modo automatico. Una volta mandato in esecuzione, Bropia.A installa dei file di tipo .pif sul disco fisso, bloccando allo stesso tempo le funzioni collegate al tasto destro del mouse. I file che il Worm installa possono essere denominati: “Drunk_lol.pif”, “Webcam_004.pif”, “sexy_bedroom.pif”, “naked_party.pif” e “love_me.pif”. Una volta copiati i file, Bropia.A tenta poi di diffondersi cercando di autoinviarsi ai tutti i contatti contenuti nella rubrica di MSN Messenger, quando il programma di Microsoft viene lanciato. In alcune varianti poi, Bropia.A installa anche un Trojan chiamato Spybot (Gaobot o Rbot), capace di aprire una backdoor nel sistema e permettere a malintenzionati di eseguire codici malevoli sul sistema infettato. Ulteriori informazioni su Bropia.A, alias IM-Worm.Win32.VB.a, sono disponibili alla pagina dedicata al Worm sul sito di F-Secure

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Bropia.A: Worm per MSN Messenger