Browser e Choise Screen Microsoft, Ok da UE

La "Choise Screen" (o Choice Screen o anche Ballot Screen) consiste in una finestra di Windows appositamente studiata per garantire all’utente la possibilità di scegliere quale browser utilizzare per la navigazione in Internet.Non più il solo Internet Explorer di default quindi, una scelta costata a Microsoft quasi due miliardi di euro in multe comminate dall’UE, ma anche Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera, Apple Safari e gli altri browser minori in circolazione. Microsoft dovrebbe presto distribuire agli utenti la cosiddetta "Choise Screen" attraverso i suoi aggiornamenti automatici. L’Unione Europea ha già informato che terrà comunque sotto stretto controllo l’operato dell’azienda statunitense per i prossimi cinque anni.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Browser e Choise Screen Microsoft, Ok da UE