Burn After Reading: al cinema con i Coen

Troviamo così l’analista Osborne Cox (John Malkovich) al quartier generale delle CIA, a Arlington. Deve prendere parte a una riunione super segreta ma purtroppo per lui, il segreto viene svelato immediatamente: è stato estromesso dalla CIA.Cox non prende troppo bene la notizia e tornato nella sua casa di Georgetown si dedica alle sue memorie e all’alcol, non necessariamente in questo ordine. Sua moglie Katie (Tilda Swinton) è sconcertata anche se non è molto sorpresa della notizia: ha da tempo una relazione clandestina con Harry Pfarrer (George Clooney), uno sceriffo federale sposato e sta pensando di lasciare il marito per lui.Intanto, alla periferia di Washington, D.C., in un mondo apparentemente lontano anni luce, la dipendente della palestra Hardbodies Fitness Centers, Linda Litzke (Frances McDormand) non riesce proprio a concentrarsi sul suo lavoro: non fa che pensare all’agognato intervento di chirurgia estetica e confida i suoi sogni al fiducioso collega Chad Feldheimer (Brad Pitt). Linda sa bene che il direttore della palestra, Ted Treffon (Richard Jenkins) si strugge per lei sebbene questi sappia che Linda organizza appuntamenti via Internet con altri uomini.E quando un CD contenente del materiale scottante relativo alle memorie dell’analista della CIA finisce per caso nelle mani di Linda e Chad, la coppia è disposta a tutto pur di sfruttare al meglio quel tesoro. Ma come dice Ted con apprensione: "Da tutto questo non può venire nulla di buono", le cose si complicano parecchio e sfuggono al controllo di tutti, producendo una serie di esilaranti e oscuri incontri."Burn After Reading – A prova di spia" arriva al cinema da venerdì 19 settembre per un mix di suspense e azione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Burn After Reading: al cinema con i Coen