C’è l’accordo: Mourinho al Real Madrid

La notizia mancava solo dell’ufficialità che puntualmente è arrivata nel momento dell’accordo economico raggiunto dai due presidenti per il passaggio dello "Special One". "I presidenti Massimo Moratti e Florentino Perez si sono incontrati questo pomeriggio – recita la nota diffusa dall’Inter -. Alla luce degli ottimi e costruttivi rapporti d’amicizia che intercorrono fra le due società, è stato raggiunto l’accordo relativo alla clausola contrattuale che lega José Mourinho a F.C. Internazionale. Sono stati precisamente definiti tempi e modi con i quali l’accordo verrà totalmente onorato. Massimo Moratti ringrazia Florentino Perez per la sua disponibilità nel raggiungerlo a Milano e per la sua cortesia che conferma, ancora una volta, il fortissimo legame esistente fra i due prestigiosi club".Stando alle indiscrezioni, a sbloccare la situazione sarebbe stata la disponibilità del Real Madrid ad onorare per intero la clausola rescissoria di Josè Mourinho, pari a 16 milioni di euro. Josè Mourinho sostituirà al Real Madrid l’allenatore cileno Manuel Pellegrini.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > C’è l’accordo: Mourinho al Real Madrid