Calcio: l’Italia non è in forma Mondiale

A parziale scusante degli azzurri, protagonisti di una partita scialba, ci sono giorni di duro allenamento ad alta quota e lo scarso feeling con le amichevoli. A proposito dei match di preparazione, ricordiamo che l’Italia giocherà la seconda e ultima partita prima del debutto nel Mondiale sabato 5 giugno con la Svizzera, a Ginevra.A proposito dell’amichevole con il Messico, a fine partita, il CT Marcello Lippi ha dichiarato: "I miei giocatori li conosco molto bene e non sono quelli visti oggi. Ho parlato con loro, mi hanno detto che avevano le gambe pesantissime. Del resto noi siamo reduci da dieci giorni di preparazione in montagna, loro invece hanno già un buon numero di partite nelle gambe. Non è un problema, anche se sarebbe stato meglio iniziare con un altro risultato; ma l’importante è trovare la condizione quando dovremo giocare il Mondiale".Scommetti sulle partite del Mondiale con Betclic. Bonus per i nuovi clienti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Calcio: l’Italia non è in forma Mondiale