Calendario Pirelli 2013: McCurry celebra Rio e l’impegno sociale

Calendario Pirelli 2013

Per incantare non c’è bisogno di un topless o dell’ultima showgirl di turno e la dimostrazione arriva dal Calendario Pirelli 2013 che, come annunciato, rinuncia la glamour più esasperato per raccontare il Brasile attraverso lo sguardo attento del fotoreporter Steve McCurry, una celebrità del settore. Il risultato, un foto-libro che raccoglie i volti di 23 modelle e scorci di vita quotidiana, è di quelli che mettono tutti d’accordo: The Cal riesce sempre a centrare il suo obiettivo. Merito dei fotografi di grido e di scelte coraggiose, come il tributo fatto quest’anno a 11 modelle e attrici che si sono distinte per il loro impegno sociale.

Chi sono queste donne? Adriana Lima su tutte, considerato il pancione che mette in bella mostra, ma anche le connazionali Isabeli Fontana, Sonia Braga e Marisa Monte, esponenti di quel Brasile che Steve McCurry ha voluto raccontare attraverso la sua macchina fotografica. Ma The Cal 2013 è anche Elisa Sednaoui, Petra Nemcova, Hanaa Ben Abdesslem, Liya Kabede, Karlie Kloss, Kyleigh Kuhn e Summer Rayne Oakes. Tutte bellissime, ognuna a modo suo, ma soprattutto capaci di abbinare fascino ed impegno, per il proprio paese o per i più bisognosi.

“La raccolta di immagini di questo calendario è il mio personale tributo alle persone che vivono in una delle città più eccitanti città che ho avuto il privilegio di fotografare”, ha commentato Steve McCurry parlando del Calendario Pirelli 2013 e di Rio de Janeiro in un’intervista a Paul Theroux. Sempre il fotoreporter ha poi spiegato: “Ho cercato di coniugare gli elementi che caratterizzano la cultura, l’economia e il paesaggio brasiliano con l’elemento umano”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Calendario Pirelli 2013: McCurry celebra Rio e l’impegno sociale