Canon presenta BIJ 1350 e BIJ 2350

BIJ1350 e BIJ2350 sono state create da Canon per gruppi di lavoro o singoli utenti che necessitano di stampare documenti a colori di alta qualità, potendo disporre di una risoluzione di stampa a 2400×1200 dpi. Le due nuove stampanti desktop sono inoltre le prime ad utilizzare la tecnologia “Canon Black Text Enhancing” per la stampa in bianco e nero, che consente di ottenere la migliore nitidezza e chiarezza su carta. La “Reactive Ink Technology” previene poi le sbavature di colore che normalmente avvengono quando si uniscono il colore e l’inchiostro nero. Un’altra funzionalità di miglioramento dell’immagine include la tecnologia “Colour Image Processing” di Canon che decodifica automaticamente il tipo di documento che l’utente sta stampando per valorizzare le parole e le immagini e inoltre analizza i colori richiesti per eliminare lo spreco di inchiostro. Per quanto riguarda la velocità, entrambi i dispositivi offrono un tempo di output “prima pagina” pari a 11,4 secondi, con una velocità di stampa di 20 pagine al minuto e possono contenere fino a 1.350 fogli, per evitare che gli utenti debbano continuamente rifornire il cassetto mentre stampano. Le BIJ 1350 e BIJ 2350 saranno disponibili in Italia a partire dal mese da Maggio 2005, fornite di connessione in rete standard ed entrambe compatibili con Windows e Mac.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Canon presenta BIJ 1350 e BIJ 2350