Canon presenta la PowerShot A520

Lo zoom 4x incorporato
nella PowerShot A520, più piccolo del 13% e più leggero del 20% rispetto a quello
delle fotocamera che sostituisce, la PowerShot A85, sfrutta la tecnologia Glass Moulded Optics
(GMO) per offrire una elevata qualità nella nitidezza dell’immagine. Ampliando la focale verso l’alto, il potente
zoom 35-140mm (equivalente nel formato 35mm) f/2,6-5,5 presenta anche un nuovo sistema di messa
a fuoco più efficiente che limita il consumo di energia. Per garantire il massimo della versatilità e della semplicità di utilizzo,
Canon ha dotato
la A520 di venti modalità di scatto tra cui “Special Scene”, che aiuta ad ottenere risultati strabilianti nelle condizioni
di illuminazione più difficili ottimizzando il bilanciamento del bianco, l’esposizione e altre impostazioni
per situazioni di ripresa particolari. La modalità “Special Scene” include le
preimpostazioni: “fuochi d’artificio”, “fogliame”,
“spiaggia”, “neve”, “subacquea” (per l’utilizzo con la custodia opzionale subacquea fino
a 40m di profondità), “bambini e animali” e “fotografia
notturna”. Si possono inoltre registrare video della durata massima di tre minuti completi di audio (a seconda della scheda di memoria utilizzata), che si possono
montare direttamente dalla fotocamera. Infine, la modalità manuale permette agli utenti più esperti
di controllare direttamente le impostazioni del bilanciamento del bianco, la compensazione dell’esposizione
e la velocità dell’otturatore. Per condividere le foto in modo facile, comodo e divertente anche mentre si sta scattando,
la nuova PowerShot dispone della funzione “Hold” che permette agli utenti di visionare le immagini appena catturate (da
2 a 10 secondi) sul grande e brillante display LCD da 1,8” e, se necessario, di cancellarle immediatamente
senza bisogno di spostarsi sulla modalità di riproduzione. Quando il pulsante dell’otturatore viene premuto
di nuovo, la fotocamera è pronta a scattare. Un’altra caratteristica avanzata
dell’ultima nata di casa Canon è il meccanismo di ritenuta flottante del barilotto
dell’obiettivo: grazie ai piccoli spostamenti laterali dell’obiettivo, paralleli alla superficie del sensore, il meccanismo assicura che gli adattatori siano precisamente
allineati sull’asse ottico, per risultati perfettamente nitidi. Per la prima volta in questa gamma di fotocamere digitali,
Canon introduce inoltre il flash zoom. Collegato allo
zoom dell’obiettivo, il meccanismo restringe l’angolo di illuminazione del flash, per estendere la portata del
lampo in accordo con la focale utilizzata. La fotocamere è dotate del pulsante “Stampa/Condivisione” che
si accende quando si realizza la connessione tra la porta USB della fotocamera e una stampante compatibile PictBridge tramite cavo
USB. Premendo il pulsante quando è illuminato, inizierà la stampa della fotografia che compare sul display, o il suo trasferimento sul PC Windows senza bisogno di navigare sul
menu delle opzioni. La Canon Powershot A520 sarà nei negozi a partire da marzo
al prezzo di 319 euro (Iva inclusa).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Canon presenta la PowerShot A520