Caso Rainews: l’azienda risponde al cdr

E’ questo il giudizio espresso dal Consiglio di Amministrazione e il Direttore Generale della Rai a seguito delle polemiche innescate dallo scivolamento del canale all’interno dell’offerta del digitale terrestre e al contemporaneo stop sul pacchetto Sky (satellite), dove occupa il canale 506.Commenti seccati all’accaduto sono arrivati sia dall’esterno della Rai sia dal cdr di Rainews, con il direttore Corradino Mineo in testa, che hanno accusa l’azienda di aver arrecato un grave disservizio ai telespettatori non avvertendoli dei cambiamenti e dei possibili problemi tecnici.E se i giornalisti annunciano uno sciopero per il 31 maggio, la Rai risponde: "E’ totalmente inaccettabile e va respinto con forza il tentativo di parlare di ‘oscuramento’ di Rainews come è stato già ribadito più volte nel corso della giornata di oggi dalle strutture aziendali. Non solo non è stata oscurata Rainews ma è stata assegnata ad un multiplex di maggiore diffusione, quale è quello che trasmette Rai 1, Rai 2 e Rai 3 e che consente di raggiungere il 99% della popolazione"."Si è trattato di interventi tecnici necessari e programmati da tempo – conclude l’azienda – di cui peraltro la direzione di Rainews era stata tempestivamente e adeguatamente informata".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Caso Rainews: l’azienda risponde al cdr