Champions all’Inter: 2-0 al Bayern

Eroe della serata, come in molti si aspettavano, è stato l’attaccante argentino Diego Milito, autore della doppietta (35′ e 70′) che ha consentito all’Inter di conquistare la terza Champions League della sua storia e di fregiarsi del grande slam, andando ad aggiungere il titolo europeo a quelli già conquistati in campionato e Coppa Italia. Al cospetto di un buon Bayern Monaco, i nerazzurri sono stati protagonisti di una partita impeccabile, dove a distinguersi sono stati ancora una volta l’impermeabilità della difesa ed il cinismo sotto porta del "principe" Milito.Sfatato anche il tabù Champions League, per l’Inter iniziano ora i festeggiamenti e la programmazione di una prossima stagione che, salvo sorpese, la vedrà priva del "condottiero" Josè Mourinho, il cui passaggio sulla panchina del Real Madrid sembra ormai cosa fatta.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Champions all’Inter: 2-0 al Bayern