Champions League: Ibra rilancia il Milan

Se da un lato il Milan può sorridere per la prima doppietta in rossonero di Ibrahimovic, peraltro abulico fino alla prima rete, dall’altra la Roma deve raccogliere i cocci della sconfitta per 2-0 in Germania contro il Bayern Monaco e di un inizio stagione sin qui deludente.Dopo un discreto primo tempo, infatti, i giallorossi hanno ceduto alla pressione dei bavaresi, incassando una splendida rete di Muller e il raddoppio di Klose. Ranieri dovrà ora lavorare sodo con la squadra e recuperare un girone iniziato nel peggiore dei modi. Diverso è invece il discorso per il Milan che, senza incantare e con qualche rischio di troppo, supera senza danni un primo tempo sotto tono contro l’Auxerre per poi stendere i francesi con due gol di Ibrahimovic. Il bomber è tornato e la lite in diretta con Arrigo Sacchi, ex allenatore ed oggi opinionista Mediaset, ci ha restituito il bomber cinico e bizzoso che tutti avevamo imperato a conoscere ai tempi di Juve e Inter.Questi i risultati del primo turno di Champions League:Girone A: Twente-Inter 2-2; Werder Brema-Tottenham 2-2Girone B: Lione-Schalke 1-0; Benfica-H. Tel-Aviv 2-0Girone C: Man. United-Rangers 0-0; Bursaspor-Valencia 0-4Girone D: Barcellona-Panathinaikos 5-1; Copenaghen-Rubin 1-0Gruppo E: Bayern Monaco-Roma 2-0; Cluj-Basilea 2-1Gruppo F: Marsiglia-Spartak Mosca 0-1; Zilina-Chelsea 1-4Gruppo G: Real Madrid-Ajax 2-0; Milan-Auxerre 2-0Gruppo H: Arsenal-Braga 6-0; Shakhtar Donetsk-Partizan 1-0

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Champions League: Ibra rilancia il Milan