Chi dona il sangue va in gol!

Un torneo quadrangolare che vedrà quindi impegnati atleti d’eccezione, tutti accomunati da quel filo della solidarietà che li porta a donare periodicamente il proprio sangue, contribuendo così a salvare la vita di adulti e bambini. Le squadre saranno composte dai donatori di sangue della Presidenza del Consiglio, da quelli dell’Azienda Municipale dell’Ambiente spa, del Gruppo ENI e del Gruppo “Lex Sport” degli avvocati e dei magistrati di Roma. Il trofeo, organizzato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, rappresenta una valida occasione per ricordare l’importanza del gesto d’amore e di solidarietà del donare il proprio sangue, particolarmente significativo a ridosso della stagione estiva quando maggiore diventa il bisogno di trasfusioni. Gli incontri saranno intervallati da musica dal vivo, da interventi di ospiti a sorpresa e, per la gioia dei più piccoli, da un divertentissimo spettacolo di clown. L’iniziativa, collegata alla campagna di raccolta fondi “Un euro per un bambino”, è finalizzata al completamento di un nuovo padiglione presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che nei suoi 6.000 mq – 7 piani, 10 Reparti, 88 stanze, 132 posti letto e un grande Centro di Ricerca – accoglierà tutta la pediatria medica. Un obiettivo straordinario che intende offrire un’assistenza altamente specialistica e all’avanguardia ai piccoli malati di leucemia, diabete, malattie genetiche e altre complesse patologie. L’ingresso allo stadio è libero, con donazione volontaria.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Chi dona il sangue va in gol!