Chris Brown: un video per chiedere scusa

Condannato dal tribunale di "Los Angeles a 180 giorni di servizi socialmente utili e a misure restrittive nei confronti della stessa Rihanna, il 20enne rapper si dice ora estremamente rammaricato per il grave gesto e pronto a ricominciare."Quello che ho fatto è imperdonabile – spiega nel video Chris Brown -. L’ho detto più volte a Rihanna e lo ripeto a voi oggi che sono veramente desolato di non essere stato capace di gestire quella situazione diversamente, e meglio". Sempre Brown ha poi ammesso di essere seguito da esperti affinché gesti simili non vengano a ripetersi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Chris Brown: un video per chiedere scusa