Cicciolina: 20 foto per stupire con l’arte

“Ilona Renaissance” nasce da un incontro tra Ilona Staller e la curatrice Gloria Porcella, avvenuto nel 2000 a Berlino, quando l’ex-pornostar era impegnata come installazione vivente in una mostra dal titolo “No soap, No hope”, della galleria Cà d’Oro di Berlino. Gianfranco Salis è invece un fotografo romano, allievo di Tazio Secchiaroli, la cui attività si divide tra quella di fotografo di scena (collaborazioni con Squitieri, Monicelli, Ferreri, Loy, Scola, Risi, Tognazzi) e quella di esperto in ritratti femminili, che gli valgono la campagna con Laura Morante come testimonial del primo profumo femminile di Giorgio Armani.

Nel 1987 incentra la sua attenzioni su due fenomeni mediatici come Ilona Staller e Moana Pozzi, mentre 1988 si impone con l’immagine di Marisa Berenson al “The professional photographer’s showcase” all’Epcot Center di Orlando (USA). Giampiero Mughini, a proposito del binomio Salis-Staller, ha dichiarato: “Salis ha da anni Cicciolina come sua modella di eccezione, del resto un fotografo ha una sua modella prediletta, una donna i cui spigoli e i cui movimenti danno ispirazione e ritmo alle sue foto. Modelle che fanno da muse, nel senso che aiutano i fotografi a trovare il cuore delle loro ossessioni”.

Per Gloria Porcella, la mostra rappresenta il termine di un lungo percorso iniziato nel 2000, ma ricco di soddisfazioni. “Ho voluto dare alla mostra il titolo ‘Ilona Renaissance’ – evidenzia la curatrice – per sottolineare la trasformazione e l’evoluzione del ‘personaggio Cicciolina’ da diva del porno, a parlamentare, a mamma di Ludwig, a opera d’arte”. Sempre Gloria Porcella parla di Salis: “Ha saputo con grande professionalità carpire l’immagine di una grande donna che ha reso grandi tutte le persone che hanno saputo riconoscere la forza della sua personalità. Cicciolina è stata la musa di suo marito Jeff Koons che ha reso celebre in una biennale a Venezia con la scultura “Made in heaven” e che oggi grazie a lei calca la scena dei musei di arte contemporanea di tutto il mondo, ma Cicciolina è rinata, lei è l’opera d’arte”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Cicciolina: 20 foto per stupire con l’arte