Clampi: il trojan che spaventa tutti

Segnalati casi negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, ma il rischio non riguarda solo questi paesi.Per la verità, come segnalato da Symantec, il trojan non è una novità assoluta nel mondo della sicurezza informatica, ma la nuova variante del codice scoperto nel 2005 appare assai più rischiosa dell’originale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Clampi: il trojan che spaventa tutti