Claudio Cappon, nuovo direttore generale Rai

In precedenza, il consiglio di amministrazione aveva suggerito anche il nome di Lorenza Lei, che nel caso fosse stata eletta avrebbe ricoperto un ruolo mai affidato ad una donna. L’indicazione di una candidatura multipla era stata sollecitata anche dall’azionista che, come riferito dal presidente Claudio Petruccioli, non si sarebbe dimostrato disposto all’intesa se l’indicazione fosse stata singola. Un atteggiamento non molto gradito dai consiglieri di amministrazione della Rai Giovanna Bianchi Clerici, Gennaro Malgieri, Marco Staderini e Giuliano Urbani, che hanno "formalmente domandato di considerare tale richiesta, come un mero invito, informale e sostanzialmente irrilevante, configurandosi altrimenti come una interferenza illeggittima e illegale". In giornata, Giovanna Bianchi Clerici aveva anche espresso rammarico per  "il silenzio assordante dimostrato dalle donne che ricoprono incarichi di poteri e responsabilità nel campo politico, istituzionale nonché nelle organizzazioni sindacali e di pari opportunità" sulla candidatura di Lorenza Lei. "Non una voce femminile – si legge in una nota – si è levata per plaudere, o anche solo commentare, l’indicazione di un CDA che ha saputo individuare una figura professionale femminile di grande valore e capacità all’interno dell’azienda".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Claudio Cappon, nuovo direttore generale Rai