Clooney e Canalis: matrimonio ancora lontano

"La verità è che sarei ancora un pessimo marito, credo – spiega Clooney alla rivista femminile -. E poi le cose ora vanno benissimo così. Toccando ferro!". A rimandare le attesissime nozze sarebbero dunque i tentennamenti dell’attore e regista statunitense che, per sua stessa ammissione, ammette di non aver fatto abbastanza per salvare il matrimonio con l’ex moglie Talia Balsam, alla quale è stato legato dal 1989 al 1993. Elisabetta Canalis e Villa Oleandra, la sua dimora sul Lago di Como, sono però certezze alle quali il bel George non intende proprio rinunciare e che, forse un giorno, potrebbero diventare rispettivamente moglie e casa dello "scapolo d’America"!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Clooney e Canalis: matrimonio ancora lontano